Tappe

Tappa 7

San Mauro la Bruca > Palinuro (Centola)

L’arrivo a San Mauro la Bruca rappresenta la fine del cammino di San Nilo ma il nostro viaggio continua, infatti la settima tappa ci porta fino a Palinuro, con un percorso di 13.5km costeggiando il fiume Lambro. Questa tappa, che ci accompagna verso il mare, non è per niente faticosa e si può considerare un regalo, che il pellegrino fa a sé stesso, dopo sei giorni di cammino.

Palinuro è una frazione di Centola attraversata da due fiumi, il Lambro e il Mingardo. È meta turistica, soprattutto d’estate, grazie alle sue incantevoli spiagge sabbiose, al mare cristallino e alle grotte presenti lungo la costa.

Palinuro è facilmente raggiungibile sia in automobile, che in treno. Si trova a circa 150 km a sud di Salerno; vi si giunge attraversando l’autostrada del Mediterraneo A2 fino allo svincolo Padula/Buonabitacolo e poi percorrendo la SS517 “Bussentina” per Policastro e poi la SS18 “Cilentana” fino all’uscita di Poderia. I collegamenti in treno sono frequenti sia da Napoli che da Salerno Trenitalia. Nel periodo estivo (da giugno a settembre) è attivo il servizio TAV (Alta Velocità) che collega la nuova stazione ferroviaria Palinuro/Camerota a Milano in poco più di 5 ore anche con Italotreno.

Con l’autobus le ditte che effettuano le corse da e per Palinuro sono:

  • Autolinee Lamanna cliccare al link da/verso il Golfo di Policastro
  • Autolinee Curcio cliccare al link mobilità locale – Golfo di Policastro
  • Autolinee Infante